Usain Bolt festeggia la vittoria con…tre svedesi

di Valentina Commenta

Cosa fa un campione come Usain Bolt dopo aver conquistato per l’ennesima volta il primato dei cento metri ed aver vinto un’altra medaglia d’Oro alle Olimpiadi di Londra 2012? Ovviamente festeggia. Se vi aspettavate che lo facesse come ogni altro atleta recandosi con i compagni a bere birra o per locali siete fuori strada. Usain ha scelto di farlo insieme a tre bellezze dal sapore nordico.

Una foto scattata dal gruppo è stata infatti postata in Twitter e ben presto ha fatto il giro del mondo. Le tre giovani pulzelle si è scoperto essere tre delle atlete della nazionale svedese di Handball, purtroppo per loro uscite molto precocemente dalla competizione olimpica e piazzatesi all’ultimo posto nella loro specializzazione. Fateci sognare un po’ e fantasticare su questo incontro. Male non fa, anche perché ammettiamolo, la prima cosa che abbiamo pensato guardando la location della foto è stato “Hai capito Bolt? Si è portato in stanza tre belle donne….”.

E quando un uomo va in stanza con tre belle ed aggraziate signore dotate di un personale di tutto rispetto ed a ciò che si può intravedere delle discrete tette, beh, il fatto che il festeggiamento possa essere finito a letto, è un pensiero che è sicuramente venuto a tutti. Non c’è bisogno di fare gli ipocriti. Ora, non stiamo dicendo che sia scattata l’orgia, lungi da noi, è impossibile saperlo, ma è un dato di fatto che il pensiero è andato automaticamente a quella possibilità quando abbiamo visto per la prima volta la foto.

Siamo seri, non ci sarebbe stato niente di male anche se fosse accaduto proprio questo: d’altronde per stessa ammissione degli atleti di sesso nel villaggio olimpico se ne fa tanto, ed una sessione di sesso di gruppo, data la promiscuità ed il numero di preservativi distribuiti all’interno per promuovere il sesso sicuro tra i partecipanti, rientra perfettamente nel quadro generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>