Teddy Love, l’orsacchiotto che diventa vibratore

di Valentina Commenta

Quando qualcuno pensa di averle viste tutte nel campo dei sex toys ovviamente arriva il prodotto che porta chiunque a ricredersi in tal senso. In questo caso ovviamente parliamo di “Teddy Love” e della sua capacità di passare totalmente inosservato come oggetto del piacere.

Teddy Love è infatti in tutto e per tutto un orsetto di “peluche” che è possibile trovare in qualsiasi casa: il classico teddy bear con il quale abbiamo giocato tutti. Con una differenza sostanziale: se si sa dove mettere le mani può diventare un vibratore davvero interessante con il quale avere a che fare.   Se siete interessati al soggetto, parliamo nello specifico di “Teddy Love Plush Bear Vibrator“. Questo orsetto è alto poco meno di 50 centimetri, e costa circa 40 dollari.

Tecnicamente è davvero imponente: è caratterizzato da 10 velocità di vibrazione ed è adatto per una stimolazione sia clitoridea che vaginale. E tutto è nascosto a meno che non si sappia come utilizzare bene il suo nasino e la sua lingua. Spiegano i produttori:

Teddy Love risolve molte questioni aperte per le donne che possiedono vibratori. Può essere lasciato alla luce del sole in mezzo alla camera da letto fondendosi con l’arredamento; può essere coccolato e accarezzato; può essere utilizzato da uomini e donne; può essere acquistato senza paura o imbarazzo. Come funziona Teddy Love? Una volta accesso con l’interruttore che si trova sulla schiena basta stringere l’orecchio destro per metterlo in funzione, e poi quello sinistro quando si vuole aumentare la velocità della vibrazione.

Facile no?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>