Sesso, i fetish più hot del 2011: dal sangue ai clown

di Valentina Commenta

Davanti a dei fetish particolari le reazioni tipiche della gente sono essenzialmente due: ribrezzo od ilarità. Il 2011 ha mostrato la particolare tendenza della popolazione a prediligere alcuni particolari tipologie di feticismo, confluenti in rapporti sessuali davvero strani. A tal punto che il sesso in una  bara che tanto ci ha colpito in questi ultimi mesi sembra scomparire. Scopriamone insieme alcuni.

Uno dei fetish più particolari è senza dubbio, per opinione personalissima di chi vi scrive, quello relativo ai clown. Ci sono infatti delle persone che amano fare sesso vestendosi da clown con tanto di parrucche e nasi finti. Roba da far apparire interessante anche il clown-mostro-psicopatico di Stephen King. Quello che mi chiedo è come queste coppie intendano regolarsi con il cerone. Solo sul viso o sul tutto il corpo? C’è da sperare che le prestazioni siano davvero da ridere in questo caso.

Negli ultimi mesi ha guadagnato molti consensi anche il waxing, l’utilizzo della cera bollente. Ricordate Ricky Martin pre-outing e Nina Moric pre-chirurgia estetica nel video “Living la vida loca?”. C’è chi ama l’eccitazione derivante dallo scioglimento della cerca sul proprio corpo, il contrasto della pelle con il calore della cera calda. Peccato che alcuni perdano la concezione della misura ed aumentino il numero degli interventi al pronto soccorso, specie quando si esagera e si va di cera nelle parti intime. Roba che la rottura del pene quasi sembra una bazzecola.

Totalmente assurda (concedetemelo) ed anche discretamente pericolosa la tendenza derivante dal ritorno in auge dei film vampireschi grazie a Twilight, True Blood e via dicendo:  quella di fare sesso e contemporaneamente mordere il partner succhiandone il sangue.  Non solo per il dolore che la pratica provoca, ma soprattutto per il rischio di incappare in malattie gravi trasmissibili come l’Hiv. Non è meglio truccarsi semplicemente da non morti piuttosto che bere sangue?

In questo caso , come in tutti gli altri, l’esagerazione non è nel fetish, ma nella sua conduzione estrema.

Photo Credit | Thinkstock

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>