Orgasmo vaginale o clitorideo? Lo rivela la forma delle labbra…

di Gianni 3

La scoperta ha davvero dell’incredibile e, con un po’ di studio e appplicazione, potrebbe davvero farvi guadagnare qualche punto con la donna che state corteggiando. Pensate di incontrare una ragazza meravigliosa a un bancone del vostro bar preferito: lei è molto bella, ha un fisico mozzafiato e capelli lunghi e morbidi. Le guardate il seno e salite con lo sguardo fino alle sue labbra che, quasi parlandovi, vi suggeriscono la stimolazione migliore per un piacere che toglie il fiato. Fantascienza? Lo psicologo e professore universitario Stuart Brody giura: è tutto vero.

Dopo aver analizzato il comportamento sessuale femminile osservando la camminata di centinaia di donne, lo piscologo ha ora pubblicato una nuova ricerca sull’autorevole Journal of Sexual Medicine dove, questa volta, a essere analizzate sono state le labbra delle donne che, per ricerca, gli sono state fedeli durante tutto il periodo di sperimentazione. Secondo il professore, le donne con un labbro superiore sporgente sarebbero quelle più propense all’orgasmo vaginale e la ricerca sarebbe stata confermata dai risultati ottenuti su più di 200 donne. Non ci è dato sapere le modalità con le quali il professore ha scoperto l’origine dell’orgasmo, ma le ipotesi svolte su ben 258 ragazze di circa 27 anni, tutte scozzesi, sono state confermate dalle donne stesse.

Lo psicologo ha ovviamente guadagnato qualche critica: molti studiosi non sono convinti che esista una reale differenza tra l’orgasmo vaginale e quello clitorideo, un’opinione che però si scontra con quella di numerosi sessuologi che invece sono pronti a dimostrare il contrario. Certo, la dichiarazione dello psicologo sembra effettivamente priva di fondamenta anche se comunque, per sicurezza, sarebbe una teoria da provare a casa con la propria partner, tanto per aggiungere un po’ di pepe tra le lenzuola. Se invece siete single e amate testare le teorie “scientifiche” fatevi sotto e scegliete la vostra lei forti dell’ultima dichiarazione del professore che ha sottolineato come, in generale, le donne dalle labbra più grosse siano più brave a letto… Caro Signor Brody, non potrebbe aver forse visto troppi film con l’attrice Angelina Jolie?

[Photo Credits splinder]

Commenti (3)

  1. “alla faccia del dottor Puppo, fervente sostenitore del solo orgasmo clitorideo”
    Solo ora ho letto questo incredibile commento offensivo!!! e io non scrivo niente di personale: non c’è niente di mio… e dal punto di vista fisiologico esiste solo l’orgasmo femminile: ma dove lo avete letto che io sono “sostenitore del solo orgasmo clitorideo”??? e per questi articoli di Brody (uno psicologo maschilista), sono ridicoli,NON c’è niente di scientifico, e ci vuole davvero coraggio, questo è davvero incredibile, a credergli e divulgarlo!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>