Erotismo di coppia: programmate il sesso?

di Giada Commenta

Quando si è coinvolti in una relazione stabile e duratura risulta sempre difficile portare a termine i “doveri coniugali” e soddisfare il proprio, o la propria, partner. Dove trovare il tempo? Come approcciare il compagno ed evitare che un tentativo di seduzione si trasformi in un secco no? E soprattutto, come trovare la serata perfetta tra le notti che si sussuegono durante la settimana?

Trovare una risposta a tutte queste domande diventa molto semplice quando si affronta l’argomento “sesso” con amici reali e virtuali o si curiosa tra le numerose pagine del web. Facendo entrambe le cose abbiamo scoperto che molte coppie, di ogni età e preferenze sessuali, usano scegliere un “giorno del sesso”, un giorno della settimana da dedicare a un incontro con il partner, un appuntamento di un paio d’ore da dedicare a preliminari, atto sessuale e coccole post-coitum.

Ma è davvero una buona idea quella di dedicare un giorno fisso al sesso? Come ogni cosa, questo patto bilaterale porta lati positivi e negativi: se da un lato assicura alla coppia un’unione fissa, dall’altro può apparire il sesso come un obbligo e non più come un piacere.

Come organizzare allora gli incontri coniugali? Se amate organizzarvi, sfruttate l’appuntamento (settimanale, bisettimanale che sia) e, durante i giorni che vi separano dal sesso, ideate un modo sempre nuovo di scoprirvi e stupirvi (usate sex toys, lingerie, cibo erotico, posizioni erotiche mai provate). Se invece odiate gli eventi organizzati e prestabiliti, lasciate al partner qualche segnale che gli facciano intuire la serata di cui potrà approfittare. Mettete nella sua borsa dell’ufficio un reggiseno (o i vostri boxer più stretti), lasciate una rosa rossa nell’automobile o sul parabrezza, mandate un mms o un sms piccante con una frase erotica o una fotografia osé e fategli (o fatele) gustare la vostra serata speciale…

Voi programmate il sesso o vi lasciate guidare dall’istinto?

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>