Pene lungo e duro: il video di PETA

di Gianni Commenta

Siete vegetariani? Pensate che le vostre scelte alimentari possano peggiorare il vostro stato di salute? Temete che la privazione da carne animale possa farvi passare ogni “appetito carnale”? Bene, tirate un grande sospiro di sollievo perché il video che state per ammirare offre una prospettiva tutta nuova del vostro pene

Il video che state per guardare è stato realizzato da PETA, l’organizzazione internazionale che da anni combatte la sua lotta contro i maltrattamenti agli animali promuovendo uno stile di vita vegan e cruelty-free, una tendenza alimentare che si sta sempre più consolidando nel nostro Paese.

Dopo aver mostrato modelle, attrici e cantanti nude e in lotta contro la vendita e l’acquisto di pellicce, PETA offre ora un propettiva tutta al maschile dove uomini di ogni età e ambiente sociale mettono in mostra i loro peni duri e lunghissimi, così possenti da assumere la forma di zucchine, cetrioli, carote e foglie di lattuga (per i più pudici). Il video, mostrato sul canale Vevo di PETA solo qualche giorno fa, ha scatenato l’ilarità di tutti i follower del gruppo, vegetariani e non, che si sono divertiti ad ammirare i protagonisti e i loro peni dalle forme spropositate.

Curiose, abbiamo letto i commenti che hanno accompagnato il video su YouTube e abbiamo notato opinioni discordanti: molti uomini e donne hanno apprezzato il video premiando PETA per l’originalità e i suoi protagonisti per il coraggio, mentre altri, forse un po’ permalosetti, hanno subito voluto difendere la propria virilità spiegando di poter vantare un pene lungo e duro (e funzionante) come quello del video… Che siate vegetariani o no, noi di Cooletto vi invitiamo a gustarvi il delizioso video che segue e a immaginare, se siete altrettando fantasiosi, a un’alternativa tutta al femminile. Cosa potrebbero mai sfoggiare le vegan-girls di un eventuale sequel? Fate sentire la vostra voce!

http://youtu.be/OYwjjTuZsxM

Offerte e promozioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>