Masturbazione: consigli per un massimo piacere

di Gianni Commenta

Che siate donne o uomini, la masturbazione è sempre piacevole, soprattutto se, carichi di aspettative, si sceglie di varcare le porte del tradizionalismo e approdare in novità sessuali più o meno note, nella pratica come nella teoria: c’è chi, ad esempio, sceglie di utilizzare le mani (o le dita) per raggiungere il piacere, e chi, invece, si è avvicinato ai sex toys trovando presto il modello più adatto alle proprie esigenze. E ancora, se prima la masturbazione poteva essere praticata esclusivamente prima del rapporto sessuale, sempre più uomini e donne oggi scelgono di “coccolarsi” per dimenticare una giornata difficile e ritrovare il sorriso.

Se adorate la masturbazione e non volete perdervi nemmeno un picco di piacere, ecco qualche consiglio per voi:

Luogo: La masturbazione è un po’ come il sesso di coppia: c’è chi preferisce rischiare e concedersi una performance all’aperto e c’è chi, invece, ama dedicarsi al proprio corpo nel silenzio di una stanza vuota, cullato solo dai propri sospiri. Scegliete il luogo ideale, ma siete sempre all’erta: il sesso in pubblico rimane sempre un reato

Masturbazione di coppia?: Tra di voi non è certo un segreto: amate masturbarvi in solitudine, prima e dopo di un rapporto, eppure lo fate in segreto senza mostrarvi al vostro compagno. E se cambiaste la vostra routine erotica? Prendete il coraggio a quattro mani (è proprio il caso di dirlo) e dedicatevi al vostro piacere di coppia, ognuno per sé. Sdraiatevi sul divano, sul letto o a terra: guardatevi e lasciate che le vostre mani si muovano su e siù

Musica e fantasie: Usate tutti gli strumenti in vostro possesso per regalarvi piacere e, soprattutto, concedetevi qualche fantasia. Il piacere è tutto vostro e qualche fantasia erotica non vi farà certo male: il vostro compagno di ufficio, il capo, la vostra professoressa di liceo, il panettiere, la fiorista, un attore o una cantante famosa. Dedicatevi al vostro piacere mentre, in tv o nello stereo, risuonano le vostre canzoni o si alternano le immagini del porno che preferite…

Photo Credits | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>