Cosa fare se lui è geloso del tuo vibratore

di Redazione 2

Sembra paradossale, ma il numero degli uomini che affermano di essere “gelosi” del vibratore della partner è in continuo aumento. Soprattutto se questo giocattolo erotico è stato per anni il fedele compagno della ragazza. Infatti, molte donne preferiscono ricorrere ai sex toys durante i loro periodi da single, tanto da sviluppare una specie di assuefazione che porta il nuovo fidanzato a considerare il vibratore come un terzo incomodo, alla maniera di un ex che non vuole togliersi dai piedi (anche se resta  chiuso in un cassetto).

Le cose peggiorano quando il vibratore diventa parte integrante di un ménage à trois, cioè viene usato dalla partner durante il sesso, oppure subito dopo il rapporto per raggiungere finalmente l’orgasmo. Chi è abituata al vibratore, infatti, raggiunge il climax molto più facilmente con lui, che con il fidanzato.

I vibratori possono innervosire e far sentire inadeguati molti uomini, in particolare quando la donna ne utilizza uno di grandi dimensioni. D’accordo, questi sex toys aiutano a raggiungere rapidamente l’orgasmo, ma non dimenticate che fare l’amore è molto di più.

Un consiglio per lei: Non si può avere un rapporto soddisfacente con un vibratore. Il vibratore non parlerà con te e non ti farà mai un complimento con te. Quindi, se hai iniziato da poco una relazione, lascialo da parte, almeno per ora. Rilassati e assapora le nuove sensazioni del rapporto a due. Se lui è d’accordo, si può provare anche con la masturbazione reciproca per riscoprire quelle sensazioni andate perdute dopo anni di sesso “solitario”.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>