Cucina afrodisiaca con i gamberi alle spezie

di Redazione Commenta

Sesso e cucina sono intimamente legati. Piatti raffinati, cibi piccanti, spezie esotiche sono gli elementi base della cucina afrodisiaca. Ma perché dare tanta importanza al cibo nella sessualità? Semplicemente, perché nessuna relazione “bollente” è stata mai aiutata da un panino o da un piatto di minestra.

Il cibo afrodisiaco è una tradizione antica, e aggiungo, tutta femminile. Già nel medioevo, streghe e fattucchiere si davano daffare davanti al calderone, preparando strani infusi a base di mandragola e saliva di rana per riaccendere la libido degli stanchi mariti. Oggi utilizziamo il microonde e ci serviamo di ingredienti più facili da trovare sul mercato, ma lo scopo è sempre lo stesso: cucinare piatti squisiti che in più aiutano l’amore.

La ricetta che presentiamo oggi è un antipasto a base di gamberi, cibo afrodisiaco per eccellenza, conditi con tante spezie per una cenetta piccante, vera anteprima di una notte ricca di passione.

“Gamberi speziati”

Ingredienti per due persone:

* 8 gamberi bolliti
* 3 cucchiai di maionese
* 1 cucchiaio di panna da cucina
* 1 cucchiaio di ketchup
* 2 cucchiaiini di brandy o cognac
* limone q.b.
* tabasco, ma solo qualche goccia

Preparazione:

Mescolare la maionese con la panna da cucina, il ketchup, il brandy e qualche goccia di tabasco creando una salsina omogenea.

Con la salsina create un sottile ma corposo tappetino su un piatto quadrato.

Depositate 4 gamberi lessati sul piatto senza togliere la coda dai gamberi.

Da servire a temperatura ambiente.
Il piatto sarà poi decorato con qualche fettina di limone o a seconda dei vostri gusti.

Ma dopo ci fate sapere come è andata?

Via | Rosa Purpurea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>