Come lo scambio di coppia può salvare il tuo matrimonio

di Redazione Commenta

Per alcuni la fedeltà è uno dei valori imprescindibili per far funzionare un rapporto di coppia, per altri invece l’idea del tradimento diventa molto più eccitante tanto da rinsaldare il legame a letto. Alcuni si eccitano in un rapporto a 3, altri invece preferiscono lo scambio di coppia.

Il web è pieno di siti web con annunci e storie di mogli esibizioniste, più o meno credibili; lo scambismo, quindi, può davvero salvare il tuo rapporto sotto le lenzuola?

Coppie scambiste ed incontri trasgressivi: le regole per riaccendere la fiamma a letto

Il tradimento può davvero ricostruire un matrimonio? Il tasso dei fedifraghi negli ultimi decenni è in impennata. La scusa più banale, generalmente, con cui ci si giustifica quando si viene colti in flagrante è che si sia arrivati a questo punto per il solo bene della coppia, per riaccendere quella fiamma che lentamente si stava spegnendo. Ed ecco allora che si preferisce tradire con consapevolezza. Come? Con lo scambio di coppia. Sono tante infatti le coppie di scambisti, mariti che mettono in mostra la propria moglie perché la sola idea che venga posseduta da un altro uomo rende la situazione molto più eccitante ed altrettanto vale per la donna, che al pensiero che il proprio compagno si diverta sotto le lenzuola con un’altra non scatena alcuna scenata di gelosia, bensì un’irrefrenabile voglia di fare l’amore.

Riaccendere il desiderio che con il tempo svanisce

Meccanismo perverso? La valutazione è molto personale, ma secondo alcuni studi scientifici il tradimento diventerebbe quasi un “toccasana” per le coppie che rischiano di sfasciarsi. La routine infatti spesso conduce alla monotonia e con il tempo il desiderio svanisce. Degli incontri più trasgressivi, invece, stimolano la fantasia ed accrescono la libido. Insomma, alla base del matrimonio viene ad instaurarsi un nuovo tacito accordo tra le parti: la condiscendenza, l’accettazione e la reciprocità di una relazione “aperta” per sperimentare nuove emozioni, altre trasgressioni erotiche (in alcuni casi infatti entra in gioco anche una componente di voyeurismo, cioè si gode nel vedere il proprio/ la propria partner mentre ha un rapporto sessuale con un/una altro/a; o addirittura si accetta persino il sesso di gruppo). Perché? Un atto di esibizionismo? L’irrefrenabile voglia di sentirsi liberi di abbandonarsi sessualmente ad altri senza alcun senso di colpa? Ogni coppia può scegliere di praticare la filosofia degli scambisti per differenti ragioni, seppur il fattore comune-secondo le testimonianze di molte coppie- sia generalmente il mero desiderio di sentirsi ancora desiderati da chi si ha accanto. L’altra persona viene vista come “mezzo” di trasporto emotivo, soggetto che appaga ed è appagato nel dominare o farsi dominare.

Un modo per rafforzare la complicità

In conclusione, lo scambio di coppia non intacca il reciproco rispetto o il concetto di fedeltà se viene accettato consapevolmente da ambo le parti, anzi se tale trasgressione rientra nei “valori” della coppia la complicità potrebbe persino rafforzarsi.

Ma, al di là delle scelte e dello stile di vita sessuale che ogni coppia decide di avere, resta comunque fondamentale rammentare l’importanza di usare precauzioni per evitare di contrarre malattie sessualmente trasmissibili o di rischiare gravidanze indesiderate. Dunque, divertirsi ma con responsabilità!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>