Christian Louboutin al Crazy Horse, dalle scarpe al balletto erotico

di Cristiana Commenta

Il designer di calzature Christian Louboutin è il primo Guest Creator del Crazy Horse, il famoso sexy cabaret francese. Per una volta Louboutin si è improvvisato coreografo e ha inventato un balletto erotico che si chiama “Feu” (“Fuoco” in italiano) dove il corpo diventa la fiamma che accende la passione. La prima dello show c’è stata il 5 marzo, ma resterà in cartellone al Crazy Horse fino al 31 maggio.

Feu già dal titolo, promette di essere uno spettacolo bollente. La coreografia è divisa in quattro atti. Si comincia con una suora nuda che fa penitenza, si prosegue con un paio di intermezzi “lesbo soft”, per finire con una danza erotica sulla musica composta dal regista David Lynch.

Uno dei numeri mostrerà sette donne semi nude che indossano solo autoreggenti e scarpe col tacco a stiletto (firmate Louboutin, naturalmente) che stanno sedute su degli sgabelli e scuotono i piedi in aria senza mostrare mai la metà superiore del corpo.

Il linguaggio delle gambe può esprimere qualsiasi sentimento” ha spiegato il designer in un’intervista al Daily Mail, dove ha parlato del Crazy Horse come di un’icona della Francia, un monumento alla danza, e una moderna celebrazione delle donne per le donne.

Ma Christian Louboutin e il Crazy Horse sono entrambi simboli della sensuale vita notturna parigina. Riuscite a pensare a una coppia meglio assortita di questa?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>