Tette e capezzoli: una Gallery da brivido

di Giada Commenta

Seni turgidi, capezzoli dritti e visibili in trasparenza: per mandare in visibilio gli uomini a volte questo è più che sufficiente e non è neanche necessario disporre di una quinta misura per accendere le fantasie delle menti più piccanti. Che sia grande o piccolo, il seno è sempre una delle attrazioni più grandi, soprattutto se mostrato appena sotto a una maglietta di cotone sottile e, per chi lo desidera, anche senza reggiseno. In vista dell’estate, e dei primi centimetri di pelle scoperti, abbiamo pensato di offrirvi una Gallery davvero curiosa che piacerà soprattutto a chi, ai glutei, preferisce di gran lunga il sodo e morbido seno femminile.

Come vedrete voi stessi dalle foto che abbiamo scelto per voi, nella Gallery sono incluse tutte le celebrità che sfoggiano, senza alcun pudore, un seno più o meno grande e sodo, sotto a una maglietta sottile da cui sporgono capezzoli turgidi e fissi come occhi sgranati. Tutte le donne sapranno bene che questo particolare molto sexy ed erotico è davvero semplice da raggiungere: in commercio esistono infatti moltissimi capezzoli finti in lattice da acquistare e indossare sui seni naturali o rifatti, impianti in morbido tessuto che aiutano a rendere il seno più turgido e sodo anche quando in realtà il nostro tessuto naturale inizia a rilassarsi dopo una dieta o l’avanzare degli anni.

Per chi invece non fosse interessata all’aiutino in lattice e preferisca la naturalità di un seno piccolo o di un paio di capezzoli resi più duri da una folata di vento (insomma, maschietti, il freddo non colpisce solo voi!), il mercato offre capezzoli di ogni tipo dotati di brillanti, colori, piume e molto altro. I capezzoli Burlesque, comunemente chiamati Pasties, possono essere applicati più volte secondo le proprie esigenze e nelle occasioni più hot. In effetti, se non volete spendere troppo denaro in costosi completi intimi, basta davvero poco per accendere le vostre notti: due pasties, un perizoma e… tanta, tanta sensualità!

Godetevi la Gallery!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>