Sesso, le cose che non si sanno

di Valentina Commenta

Cose sul sesso che non si sanno, o quasi.  Il mondo del sesso è molto vasto e variegato e le curiosità relative al sesso non finiscono mai. E coinvolgono in modo mainstream e bipartisan, senza fare troppe distinzioni, sia uomini che donne.

seno-1

Il lato b maschile

Il lato b degli uomini non viene considerato quasi mai come oggetto di piacere se non per delle strizzate non troppo convinte. Eppure la zona anale è una delle più sensibili del corpo maschile. E se stimolato con la giusta dovizia e il giusto impegno, anche senza penetrazioni e stimolazione della prostata, può dare molta soddisfazione e piacere.

Dimensioni del clitoride

Il clitoride, quello che potremmo definire senza sbagliare come il pene maschile, è più grande di quale che si pensa. Ne è visibile solo una parte esternamente ed al pari del pene presenta molte terminazioni nervose, ben tre volte tanto quelle riscontrabili sul membro maschile. Ed anch’esso possiede un cappuccio ed un glande. La sua parte interna può essere lunga fino a 10 cm ed essere larga dai 3 ai 6 cm.

Seno piccolo più piacere?

Le donne che posseggono un seno piccolo e che lo vorrebbero più grande dovrebbero ripensare al loro desiderio. Scientificamente i seni piccoli sarebbero più sensibili rispetto quelli di maggiori dimensioni alla stimolazione erotica.

Pene e vagina come un puzzle

Pene e vagina sono come un puzzle: talvolta le misure sono perfette, altre volte non vi è compatibilità. In quel caso bisogna puntare sulla loro versatilità e tentare di far funzionare le cose, se possibile.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>