L’ascesa di Maria Kozhevnikova: da coniglietta di Playboy a deputata

di Redazione Commenta

C’è gente che nella vita fa carriera. E’ il caso di Maria Kozhevnikova, 27 anni. Un tempo coniglietta di Playboy, oggi la bella bionda ha raggiunto il Parlamento russo e siede tra i banchi del partito putiniano Russia Unita.

Single, figlia di uno dei più famosi giocatori di hockey su ghiaccio del Paese, la Kozhevnikova è nota innanzitutto come attrice di telenovele: un punto sicuramente a favore che ha indotto il partito di Putin a candidarla. Ma il grande successo è arrivato nel settembre del 2009 grazie alle foto senza veli nell’edizione russa di Playboy.

Il suo commento nel gran giorno?

Questo è l’evento più importante della mia vita. Sono un semplice cittadino della Russia, non riuscivo a trovare un lavoro o a comprare un appartamento.

Della serie: il nudo non sempre paga.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>