I quattro segreti per un sesso indimenticabile

di Miss Osè Commenta

Per fare del buon sesso non basta conoscere tutte le posizioni del kamasutra: è necessario che mente e corpo si impegnino a soddisfare i propri desideri e quelli dell’altro in egual misura. E’ questa la filosofia di Georgia Foster e Beverly Ann Foster, esperte terapiste del sesso, che hanno svelato al mondo intero i quattro segreti per un sesso straordinario e li hanno descritti in una guida intitolata per l’appunto The 4 secrets of amazing sex.

Siete curiosi? Dopo il “salto” li troverete riassunti in quattro punti essenziali.


Sedurre

Il primo segreto riguarda la fine arte della seduzione. Dipende da noi e soltanto da noi scoprire quanto desideriamo l’altra persona ed è importante riuscire a fare in modo che tale desiderio prenda forma prima di tutto nella nostra mente. Per sentirci sexy non dobbiamo aspettare che qualcun altro ci seduca. Tocca a noi capire cosa ci eccita di più e comunicarlo all’altro.

Sentire

Il secondo segreto è la sensazione, ovvero quel coinvolgimento di tutti i sensi che in un rapporto sessuale dovrebbe essere la regola: odori, sapori, suoni, visioni e il contatto fisico sono importantissimi, così come lo è il tentare di assorbire completamente l’energia emanata da noi e dal nostro partner.

Arrendersi

Il terzo segreto è il sentirsi sicuri di potersi arrendere all’altro. I primi due segreti aiutano la mente a rilassarsi e ad aprirsi ai cinque sensi e, se li avete seguiti con attenzione, a questo punto si è pronti per lasciarsi andare completamente e per entrare in sintonia con il proprio partner.

Riflettere

Se l’esperienza sarà indimenticabile, la ricorderete con piacere e non vedrete l’ora di ripeterla. E’ questo il quarto e ultimo segreto per un sesso straordinario.

Che ne dite di sperimentare la teoria delle due terapiste e raccontare la vostra esperienza? Chi lo sa, magari raccontarsi agli altri potrebbe essere il quinto segreto per un sesso formidabile…

Via| The Sun

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>