Preferite le donne magre o formose?

di Redazione 1

Le icone Betty Page e Marilyn Monroe, oggi sarebbero considerate modelle e attrici in sovrappeso, ma ci sono quelle che si sono imposte con il loro fisico formoso. Basti pensare alle attrici Monica Bellucci, Sabrina Ferilli, Sophia Loren, Valeria Marini, a modelle come Aria Giovanni, un prototipo di donna diverso da una Kate Moss, Naomi Campbell, Gisele Bunchen e altre. L’attrice americana Kate Winslet è stata messa ultima in classifica dalla rivista Ask Men, sicuramente per il fatto del suo “sovrappeso”, che le hanno sempre criticato, ma lei, da “grande donna”, è sempre stata contraria alle regole di Hollywood, e con tenacia ha sempre preferito di più dimostrare la sua bravura nel lavoro. Kate Winslet così com’è è una bellezza competitiva, ma questa è una nostra riflessione. Purtroppo nel mirino degli ingrati, ci è cascata anche Vanessa Incontrada, che dopo la sua gravidanza è stata offesa con grande ignoranza per le sue forme.

E’ sicuramente un gusto personale, e ogni donna nasce con una sua fisionomia, però l’unica cosa, è non essere troppo pesanti nel criticare, inutile fare campagne contro l’anoressia, quando poi sui giornali si leggono articoli non gradevoli su qualche chilo di troppo, non credete? Bisogna ammirare chi non se ne prende troppo cura di queste cose, e che nel loro modo di essere, sono forti ad andare avanti con la loro carriera. Magari con più sostanza a disposizione si può avere più eccitazione no? Altrimenti perchè tante donne si rifanno il seno? Forse la donna formosa ritorna ad essere la più desiderata e negli anni ’50 e ’60 lo era sicuramente. Ma perchè allora nel campo della moda continuamo a vedere modelle magrissime senza un minimo di forme? Per rispondere a queste domande bisogna valutare molte situazioni, voi che ne pensate? C’è il detto: ” la carne è sangue” siete d’accordo? Siamo curiosi di sapere cosa ne pensano i nostri lettori a tal proposito. Preferite le donne magre o formose?

Offerte e promozioni

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>