Porno ed iPad mini: top siti

di Valentina Commenta

Non ha fatto in tempo ad uscire il nuovo tablet “compatto” della Apple che già stuzzica la nostra fantasia. Non per la dotazione tecnica, ma rapportato a quello che è il nostro settore di pertinenza. Come si vedrà il porno sull’iPad mini? Sarà più agevole rispetto all’iPad dalle misure tradizionali?

Non prendetemi per matta, ma ditemi se anche voi non ci avete pensato nel sentire lo slogan che spesso i rappresentanti della mela e i media tutti ripetono: “si tiene in una mano“. E con l’altra che si fa? Mi chiedo se spiegando cosa si può fare con l’altra mano mentre si guarda un porno sull’iPad mini non possa rappresentare un’ottima campagna di marketing per vendere più dispositivi. Il problema però, come ben sapete, è che Steve Jobs era assolutamente contrario alla pornografia sui suoi dispositivi e la nuova presidenza continua nella stessa direzione.

Questo non toglie che vi siano in rete dei siti porno per iPad perfettamente ottimizzati da poter visionare.  Tra i migliori, non stancheremo mai di ripeterlo, vi è senza dubbio PornHub. Ma cosa dire anche di Xvideos che ogni giorno può contare su almeno 2000 video nuovi da spulciare?  Ed in effetti si tratta di una delle maggiori fonti prese in considerazione negli Stati Uniti dagli utenti Apple se intenzionati a divertirsi un po’ con la masturbazione o per creare l’atmosfera con la propria metà (c’è a chi piace, N.d.R.) guardando un sito porno.

E se non abbiamo l’iPad ma possediamo l’iPhone? Non preoccupatevi, abbiamo un ottimo sito anche per voi, utilizzabile indistintamente anche da chi possiede il tablet. Provate PhonePorn.mobi. Si tratta di uno spazio generalmente ottimizzato per gli smartphone, sia Android che iOS. Un fattore che lo rende perfetto ad essere visionato in qualsiasi contesto. Volete vedere un po’ di “dirty action” mentre siete in attesa dell’autobus? Un paio di cuffie, un minimo di discrezione e assoluta libertà.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>