Da Kriss Soonik la lingerie da indossare e far vedere agli amici

di Redazione Commenta

Il fine ultimo dello stilista estone Kriss Soonik è semplicissimo: trasformare l’underwear in outerwear, cioè la biancheria da nascondere in biancheria da indossare come fosse un abito. Troviamo allora il corsetto che si trasforma in un top di velluto nero, perfetto per il brunch chic della domenica, magari con gli shorts coordinati, e il ritorno prepotente del pigiama palazzo, lanciato negli anni ’60 da Irene Galitzine e qui rivisitato in versione “sexy”. Dunque non lasciatevi ingannare dai pantaloni ampi e dalla blusa morbida, perché questo completo non è fatto per andare a dormire, ma per risvegliare i sensi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>