Giochi di ruolo per adulti

di Redazione 2

Molte persone si avvicinano ai giochi di coppia con timore. La paura di sembrare impacciati o di sentirsi a disagio perché si sta sperimentando qualcosa di nuovo, può essere un forte deterrente. In questi casi, inscenare un gioco di ruolo insieme al partner può essere un buon inizio.
I giochi di ruolo per adulti sono eccitanti e al tempo stesso divertenti. Costruite uno scenario dove fingere di essere qualcun altro, con la complicità del partner. I giochi “infermiera e paziente” oppure “professore e studentessa viziosa” sono tra gli scenari più praticati, ma ce ne sono tantissimi altri.

Lo scenario che vi proponiamo oggi noi di Cooletto è una versione adulta del classico “guardie e ladri”, ed il ruolo dominante del poliziotto può essere interpretato sia da un uomo che da una donna. In questo esempio, per nostra comodità, è un uomo.
In un gioco di ruolo che prevede una scena di interrogatorio, lo scenario svolge una funzione determinante. Fate indossare alla vostra partner dei vestiti a cui lei non è affezionata, capi a buon mercato che all’occasione potrete strappare senza che nessuno dei due abbia rimpianti. Subito dopo uscite di casa ognuno per conto vostro, ma avendo cura di far ritorno prima di lei. Quando sentirete aprire la porta di casa, procedete all’arresto. Afferrate la partner per i capelli e spingetela contro il muro. Informatela che è in arresto per un reato qualsiasi (rapina, omicidio) oppure se vi piacciono le teorie di complotto e i libri di spionaggio, potete accusarla di “cospirazione”. Chiedetele dei suoi complici, dei suoi ultimi spostamenti, e se le sue risposte non saranno soddisfacenti, portatela alla “sede centrale”.

La sede centrale sarà una stanza che avrete svuotato il più possibile dai mobili, lasciando solo una sedia e un tavolo dove metterete in bella vista un grosso paio di forbici.
Legate la partner alla sedia con le mani dietro la schiena. Usate una corda, o una sciarpa, oppure un paio di manette se le avete. Apritele le gambe e bloccate anche quelle. Cominciate l’interrogatorio, tempestate la partner di domande e se fa resistenza afferrate le forbici che sono sul tavolo. Dite con voce minacciosa che siete pronto a tutto per ottenere le informazioni che vi servono e cominciate a tagliare i suoi vestiti, maglia, camicia, gonna, lasciando la donna il più possibile nuda ed esposta. Se a lei piacciono i sex toys, potreste fingere di torturarla con delle pinzette per lingua o per capezzoli come queste, oppure stuzzicarla nell’intimità con un vibratore.
Usate la massima fantasia, aggiungete nuovi elementi allo scenario, e quando la prigioniera finalmente confesserà, mostratevi soddisfatto delle informazioni ottenute. A questo punto, liberatela e terminate il gioco in camera da letto, dandovi soddisfazione reciproca.

Via | Symtoys

Commenti (2)

  1. mi piacerebbe conoscere persone adulte che amano fare GIOCHI DI RUOLO .
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>