Carla Bruni e il sesso con l’ex Presidente Sarkozy

di Giada Commenta

Addio tabù, la ex dama di Francia Carla Bruni parla del sesso con il suo Nicolas Sarkozy snocciolando confessioni che non possono non mettere in buona luce il marito, l’ex Presidente francese. Le confessioni della Bruni sono uscite su Vogue, famoso mensile di moda internazionale dedicato alla moda, alla femminilità e a qualche gustoso gossip dedicato alle vip più note e ai loro segreti.

La bella Carlà avrebbe confessato di amare il sesso maturo perché di qualità e finalmente più consapevole:

[…] il piacere, non solo del sesso, quello della vita, migliora con l’età. È più sofisticato. Non è tanto legato alla quantità ma piuttosto alla qualità. Sono felice con il mio uomo. È sicuramente un uomo con il quale sono diventata molto più donna. Perché ha divorato il piccolo ragazzo che era in me.

La bella ex modella avrebbe confermato di aver provato per l’ex Presidente un’attrazione immediata, un sentimento che difficilmente poteva essere soffocato:

Il fatto che fosse presidente era irrilevante… Quello che mi ha colpito erano le sue mani, come si muoveva, il suo modo di parlare. Dormire insieme è importante credo, soprattutto da sposati. Mi piace la vita di famiglia, mi piace fare sempre le stesse cose. Mi piace, adesso, avere un marito.

Le vicende sentimentali di Carla Bruni precedono la definizione della sua sensualità: la ex modella aveva già rubato il cuore al professore di filosofia Raphaël Enthoven, allora sposato con la scrittrice Justine Lévy che mai le perdonò il torto fatto a lei e al suo matrimonio. Il piacere erotico, l’attrazione irrefrenabile e l’amore sconsiderato fanno ormai parte della ex modella guidando le sue scelte in campo sentimentale. La loro passione, coronata dalla nascita della loro bambina Giulia, è ancora salda e viva come un tempo, nonostante entrambi non risiedano più all’Eliseo… Se non è amore questo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>