Abiti in latex fai da te: come fare una canottiera

di Cristiana Commenta

Gli abiti in latex sono molto belli ma un po’ costosi. Al contrario le materie prime che sono necessari a fabbricare vestiti ed accessori sono molto più economici. Se ti piace il fai dai te e vuoi rinnovare il tuo guardaroba con qualche capo fetish, puoi realizzare da sola i tuoi vestiti, anche se non sai tenere un ago in mano. Infatti il latex non viene cucito ma incollato, e questo rende tutto più facile. Se sei all’inizio, prova con qualcosa di semplice come una canottiera e segui la guida che trovi dopo il “salto”.

Cosa ti serve:

  • 2 fogli di latex di dimensioni 1 metro x 1 metro del colore che preferisci
  • colla vulcanizzante e un pennello
  • 3 strisce di latex spesso per le rifiniture
  • occorrente per tagliare (forbici, taglierino, ecc)
  • solvente

Innanzitutto devi disegnare il modello fronte e retro della canottiera o del top che vuoi indossare prendendo le misure di spalle, vita e fianchi. Per facilitare il lavoro puoi acquistare un cartamodello già pronto, di quelli che trovi anche in edicola (figura1). È sempre possibile modificare l’aspetto del modello, per esempio cambiando il taglio della scollatura, per un look più personale.

Ritaglia il latex lungo le linee del cartamodello, un foglio per il davanti con la scollatura più ampia, e l’altro per il retro della canotta. Ma fai attenzione perché a differenza dei cartamodelli classici noi provvederemo ad incollare dove invece c’è scritto “cucire”.

Con il pennello appilca un sottile strato di colla vulcanizzante sulla zona di cucitura delle spalle (figura 2), fai una leggera pressione e unisci il latex fronte e retro. Non preoccuparti se vedi che il latex si arriccia un poco. La colla vulcanizzante tende a fare questo effetto, ma ci occuperemo delle rifiniture in un secondo momento.

Di nuovo, applica la colla vulcanizzata sulle cuciture laterali lungo i fianchi, unisci e premi per incollare i bordi (figura 3). Elimina eventuali sbavature di colla con un solvente apposito prima di passare alle rifiniture.

Prendi le strisce di latex spesso che serviranno alla rifinitura e tagliale della misura che ti occorre per coprire le zone della cucitura, cioè i bordi che hai incollato in precedenza. Applica un po’ di colla vulcanizzante sopra un lato delle strisce e premi sopra le cuciture in modo da coprirle. Poiché le strisce di latex sono più spesse stavolta non faranno grinze, ma andranno a coprire le arricciature lasciate dalla colla vulcanizzante lungo i bordi. Pulisci eventuali sbavature col solvente e lasci asciugare.

Ecco fatto. Ora sei pronta ad indossare la tua canottiera in latex.

Photo | makinglatexclothing.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>