Sesso in compagnia, come ritagliarsi tempo

di Valentina Commenta

L’essere in compagnia non deve portare le coppie a rinunciare al sesso. Vediamo insieme qualche trucchetto per ritagliarsi tempo in modo adeguato.

Passion couple

Il vero problema del sesso quando si è in compagnia non è rappresentato dalla minore voglia che la presenza di amici e parenti possono causare. Anzi, di solito è proprio il contrario: il maggior relax porta spesso ad un aumento del desiderio. Il problema consta nel tempo e nelle occasioni che… non si hanno. Come fare? Ecco alcuni consigli.

Stare vicini

La prima cosa da fare per assicurarsi di avere la possibilità di ritagliarsi del tempo per fare sesso è quella di stare vicini. Tentare di non farsi dividere dai parenti per le più svariate commissioni ê basilare. Piuttosto offritevi di farle insieme. In questo caso l’unico problema sarà trovare un luogo.

La scusa del pisolino

La scusa del pisolino é un classico. Consente di ritagliarsi un momento in proprio approfittando della comodità di un letto. È importante però fare tutto nel maggiore silenzio possibile. La ricerca dell’orgasmo é sacrosanta ma ciò non significa farsi beccare da tutti nel bel mezzo dell’atto perché non si é capaci di stare zitti.

No sesso in pubblico

Una stanza vuota. Un bagno in un locale ma solo se in grado di essere molto veloci e silenziosi. Queste le occasioni per il sesso a natale se si é fuori casa. Ma assolutamente no al sesso in pubblico. Non si può rischiare di venire arrestati. Ed ancor meno rendersi protagonisti di una figuraccia che potrebbe venire raccontata in famiglia per decenni.

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>