Pornhub apre pop up store a New York

di Valentina Commenta

Quello dei negozi pop up è divenuto un trend tra i più interessanti negli ultimi due anni: ed è inutile dire che con l’apertura di uno di Pornhub dedicato al sesso si sia raggiunto il top sotto ogni punto di vista. Mercato dei sex toys in primis.

Insomma, si parla di persone esperte in porno che gestiscono la compravendita di materiale per il sesso e non solo: come si fa a non essere eccitati?  Sarebbe quasi giustificato il viaggio di esplorazione dello stesso,  dato che si tratta di un negozio temporaneo che ovviamente venderà merchandising legato al noto aggregatore Pornhub ma anche tanti piccoli oggetti adatti a dare un pizzico di pepe in più alla vita sessuale delle persone. Insomma, un sexy shop in piena regola con annessi e connessi e nel quale ovviamente i minori di 18 anni non potranno entrare. Un approccio commerciale divertente ed inusuale che convince alcuni e lascia perplessi altri, soprattutto per quella che è la gestione del negozio stesso.

Quello che si vuole fare è portare il brand Pornhub ad un altro livello e costringere le persone a vederlo come qualcosa in più che un semplice distributore di porno. Intendiamoci, come azienda non di rado ha sostenuto, tra l’altro, importanti campagne sociali proprio grazie alla sua attività quindi non necessita di fare vedere il suo nume in modo diverso. Si tratta più dell’esplorazione di un mercato ancora incontaminato da un simile interlocutore. Un’occasione per fare chiarezza su alcuni aspetti e per aiutare a divertire su altri. A noi sembra proprio una buona idea. Ed a voi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>